Ciao ! Sono Sara, danzatrice professionista, insegnante di pilates. Sempre attiva (super attiva! :)).
Amo l'esercizio fisico per lavoro, ma anche e soprattutto per il mio benessere fisico e mentale, convinta che possa diventare davvero un piacere e non solo dovere!
Comunicativa e solare (così dicono di me!) , istintiva, curiosa, ironica (perché va bene tutto, tranne prendersi troppo sul serio!) CONTINUA A LEGGERE

WATER CHALLENGE: la sfida dei bicchieri d’acqua

Bere acqua (almeno due litri al giorno) fa bene. Non vorrei rischiare di risultare banale e scontata come quei servizi di Studio Aperto (!), ma idratare il nostro corpo è davvero importante e necessario, e farlo in maniera adeguata fa davvero la differenza.

  • Aiuta ad eliminare le tossine
  • E’ importante nel trasporto delle sostanze nutritive alle cellule
  • Regola lo stimolo dell’appetito
  • Stimola il metabolismo
  • Migliora l’aspetto della pelle
  • Rafforza il sistema immunitario
  • Allevia i problemi di stitichezza
  • Aumenta l’energia
  • Riduce rischio di crampi ed affaticamento durante l’allenamento
  • Combatte la cellulite

Ma potrei andare ancora avanti…!
Ora, a prescindere dal fatto che la quantità d’acqua che ognuno di noi dovrebbe assumere varia in base all’età, il nostro stile di vita, la stagione ed a tanti altri fattori, quanti hanno davvero l’abitudine di farlo abbastanza?
Troppo spesso sento le mie amiche dirmi che quasi si scordano di farlo durante la giornata, e che se lo ricordano stando con me! Perché, chi mi conosce bene lo sa, con me è difficile non bere, visto che io lo faccio continuamente! Ne sono quasi ossessionata, al punto di non riuscire ad uscire di casa senza una bottiglietta d’acqua, o a stare in una tavolata piena di gente senza bottiglie piene…Mi viene l’ansia! Che ci devo fare?! Ognuno c’ha la sua;) !

Comunque torniamo al motivo principale di questo post. La Water Challenge è una sfida. Semplice, fattibile, da seguire per 30 giorni.

Datti questi “appuntamenti fissi” per bere l’acqua. 8 bicchieri d’acqua, per l’esattezza.

  1. Appena sveglio
  2. 30 minuti prima della colazione
  3. 1 ora dopo la colazione
  4. 30 minuti prima di pranzo
  5. 1 ora dopo pranzo
  6. a metà pomeriggio
  7. 30 minuti prima di cena
  8. Appena prima di andare a dormire

Naturalmente durante la giornata bevi come sei abituato a fare.

Prova a farlo per un mese (non è una sfida impossibile!), e poi dimmi se senti la differenza! Ho fiducia in te;)

“L’acqua: la sola bevanda dell’uomo saggio” Henry David Thoreau

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.